Malcesine

Scuola-lavoro, in Trentino 49,5 milioni per prossimo anno

La giunta provinciale di Trento ha stanziato 49,5 milioni di euro per l'anno formativo 2018-2019 per la formazione professionale in Trentino. Si tratta di un'assegnazione per una cifra del 3,2% superiore rispetto allo scorso anno. "La filiera scuola-lavoro - ha sottolineato il governato del Trentino, Ugo Rossi - ha rappresentato per noi una delle scommesse più convinte e per questo abbiamo investito in maniera importante sulla formazione professionale, un contesto in cui il rapporto scuola-impresa si rafforza sempre più". Negli ultimi quattro anni ci sono state una serie di novità, tra cui una tendenza alla costante ascesa delle risorse dedicate all'apprendistato, al corso annuale per gli esami di Stato, al quarto anno per il conseguimento del diploma e ai corsi di qualifica per gli adulti. La giunta oggi ha approvato l'aggiornamento dell'offerta per il prossimo anno scolastico e ha definito i criteri e le modalità di finanziamento.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie